24 gennaio 2017, 19:27
  • Germania

Lipsia

Картинки по запросу Германия Лейпциг
Grazie all'economia tedesca più incrollabile, i prezzi non sono scesi lì da circa 10 anni, anche le città più piccole sono richieste per investimenti. In Germania, sia per la vita che per il lavoro, non c'è attaccamento alle grandi città, anzi, la maggior parte dei tedeschi stessi cerca di allontanarsi dalle megalopoli. Più lontano dalle città e più piccolo è l'insediamento, minore sarà il costo degli immobili, che crescerà solo in futuro, e questo ti permetterà di restituire rapidamente il capitale investito. Lipsia è una delle città con i prezzi degli immobili ancora bassi. Ma anche qui questa situazione sta cambiando molto rapidamente. A causa dei prezzi bassi, la domanda di affitto e vendita di alloggi sta crescendo e con essa il numero della popolazione. Circa 5 anni fa era possibile acquistare un appartamento qui per 15.000 euro, ma ora le offerte partono da 25.000 euro per un piccolo appartamento in periferia. Il reddito da locazione è di circa il 4-6% annuo.

  • Grecia

Atene

Картинки по запросу Греция Афины
L'economia greca non è attualmente nella posizione migliore e sembrerebbe strano vederla nella lista dei migliori paesi in cui investire. Ma se lo analizzi bene, rispetto all'anno di crisi del 2008, il costo per metro quadrato è diminuito della metà, e al momento è sceso al minimo, cioè se guardi al futuro e pianifichi un investimento a lungo termine, non contando su un rapido profitto, allora rischierai in seguito è possibile farsi prendere dalla pioggia di soldi. Il rischio in questo caso non si applica all'acquisto di immobili palesemente illiquidi, di cui nessuno ha bisogno anche a costi così bassi. Ad esempio, sul mercato di Atene, appartamenti estremi per 15.000 euro vengono presentati in seminterrati di case non particolarmente di alta qualità. Da vero buon investimento, si può considerare un appartamento di 60 metri per 30.000 euro. Questo tipo di appartamenti non suscita un interesse sfrenato tra i turisti, ma studenti e lavoratori in scambio non rifiuteranno un'offerta del genere. Il reddito medio da locazione in città è del 4-6% all'anno.

  • Lettonia

Riga

Картинки по запросу Латвия Рига
Di recente le autorità lettoni hanno alzato la soglia per l'acquisto di immobili, che dà il privilegio di ottenere un permesso di soggiorno, questo ha inciso sulla domanda per l'acquisto di appartamenti di classe business nella capitale, è diminuita. In precedenza, i principali acquirenti di questo mercato erano stranieri, ma ora il loro numero è notevolmente diminuito. Quest'anno sono stati sostituiti dagli stessi lettoni, secondo i risultati di metà estate, il numero di transazioni in vendita è aumentato del 13% all'anno, e il prezzo al metro quadrato del 3-4%, il numero di richieste di affitto ha superato il numero di offerte. Le aziende impegnate nella costruzione di condomini e complessi residenziali, vedendo questo stato di cose, si sono orientati e sono passati immediatamente alla costruzione di progetti di bilancio, che consente agli investitori privati di sfruttare l'opportunità e fare investimenti redditizi. Per quanto riguarda le abitazioni secondarie di tipo sovietico, i prezzi a Riga (700-800 euro al metro quadro) sono di un buon ordine di grandezza diversi dai prezzi delle nuove costruzioni alla periferia della città (1000-1300 euro al mq). Un discreto monolocale in una zona residenziale della capitale può essere acquistato per 25.000 euro. Non dovresti aspettarti una ristrutturazione di qualità europea da un appartamento del genere, ma c'è sicuramente una domanda per tale offerta e ci saranno inquilini disponibili. Reddito da locazione in media 5% all'anno

  • Tailandia

Pattaya

Картинки по запросу Таиланд Паттайя
Il mercato thailandese si sta improvvisamente sviluppando. L'aumento dei prezzi al metro quadrato aumenta del 2-5% all'anno. Questa situazione è stata tracciata costantemente per 5 anni. Il vantaggio più importante per gli investimenti in Thailandia non è un aumento dei prezzi e non un aumento del prezzo di un oggetto in futuro, ma la ricezione del reddito da locazione è maggiore che in molti paesi europei. Ciò è dovuto alla durata delle festività natalizie e al fatto che l'affitto giornaliero è molto diffuso qui, il che significa che l'appartamento non sarà affatto inattivo. Molti sviluppatori offrono progetti con una garanzia di reddito dell'8% all'anno Recentemente, i resort in Thailandia hanno acquisito molti complessi di lusso d'élite, dove i prezzi al metro quadrato raggiungono i 5.000 euro, ma nonostante questo, puoi trovare opzioni in una nuova casa per 1300-1500 euro al m2. Come con noi qui, è comune acquistare un appartamento in fase di costruzione, è molto più economico e al termine della costruzione la stessa offerta costerà molto di più, ma in questo caso, i probabili guadagni dall'affitto inizieranno non prima di un anno e mezzo.

  • Bulgaria

Sofia

Похожее изображение

Quest'anno, sono visibili cambiamenti evidenti sul mercato immobiliare bulgaro: è stabile. Nel centro e nelle località di villeggiatura i prezzi sono ancora in calo, per l'elevato numero di offerte in vendita, mentre nei grandi centri la crescita è del 3-4% annuo. Tra tutti gli indicatori spicca nettamente Sofia, nella capitale nel primo trimestre 2016 il prezzo al metro quadro è aumentato dell'8,4% annuo e il numero delle transazioni effettuate è aumentato del 16%. Nel mercato secondario di Sofia il prezzo al metro quadro è di 700-900 euro, ovvero per 39.000-40.000 euro si può acquistare un bilocale in zona residenziale. Tali appartamenti sono richiesti dagli stessi bulgari e spesso li affittano per un anno o più. In affitto, puoi ottenere circa il 4-6% all'anno.


Вернуться в список новостей

Отправьте эту страницу друзьям!

Оставьте свой комментарий!